Il Parco Regionale dei Laghi di Suviana e Brasimone (conosciuto anche come Parco dei Laghi) si estende su un’area di 3.833 ettari nei Comuni di Camugnano, Castel di Casio e Castiglione dei Pepoli in provincia di Bologna, nel settore centrale dell’Appennino Bolognese, con un’altitudine che varia dai 468 ai 1.283 metri sul livello del mare.

Nel parco è possibile osservare gole, radure e attraversare boschi misti composti da faggeti, querce 🌳, e rimboschimenti di conifere 🌲 che rivestono i versanti e le arenarie dei principali rilievi nella parete occidentale della dorsale e a valle del bacino del Brasimone, formando il bellissimo fronte dei Cinghi delle Mogne. Recandosi sulle cime più alte si possono osservare versanti ripidi, coperti di boschi mentre nelle quote inferiori i versanti diventano meno ripidi. ⛰

La scarsa frequentazione di questi luoghi da parte degli uomini ha favorito la presenza della fauna selvatica, tra cui spiccano per importanza i cervi 🦌 ai quali vanno ad aggiungersi caprioli, daini, cinghiali 🐗 . infatti nei mesi di settembre e ottobre, è l’area ove è più facile sentire i suggestivi bramiti in tutto il versante appenninico emiliano.

Da non trascurare l’importanza storica del parco, infatti i richiami del medioevo sono ben visibili in queste zone, lasciando tracce nei borghi come Bargi, Baigno, Badi e Stagno. Particolarmente affascinante è il borgo di Chiapporato, ormai in abbandono, con le belle case in sasso sovrastate dal ripido versante del monte Calvi.

Vi aspettiamo il 5 maggio alla 2^ edizione del Suviana Lake Triathlon 🏊‍♂️🚴‍♀️🏃🏻‍♂️per vivere una straordinaria avventura immersi nella splendida cornice naturale offerta dal parco dei laghi, nel cuore dell’appennino tosco-emiliano.

Triathlon&natura connubio vincente! 💚

Dove il triathlon si sposa con la natura 🌿

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *